La migliore limonata itinerante di Roma.


Non è sempre possibile durante l'anno trovare la limonata più buona di Roma, il venditore è itinerante ed appare come un miraggio nelle estati romane alla festa sul Tevere.
Appena ho la possibilità vado subito a trovarlo per gustare una favolosa limonata alla menta fresca, la mia favorita.
Quest'anno il banco era sparito dalla solita posizione, cosà che mi aveva spaventato un pochino ma facendo quattro passi mi sono ritrovato avanti il suo nuovo banco ampliato e rinnovato.
Adesso non vende più solo la limonata, ma insieme alla moglie si è messo a tostare ogni tipo di bontà. Ci sono le scorze di limone tostate, le scaglie di cocco, le noccioline, le mandorle e tante altre specialità tostate con lo zucchero, consigliate dai migliori dentisti, per un incremento del proprio lavoro.
Le limonate non sono aumentate, quella semplice parte da 3€, quella con la menta fresca 3,50€ per finire con quelle più sofisticate sui 4€.
Sono tutte ottime, quella con anice stellato, cannella ed altre spezie è favolosa ma la mia preferita resta quella con la menta fresca.
Mentre il venditore spremeva i limoni per poi frullarli con il ghiaccio, lo zucchero la menta fresca ed un pochino d'acqua ho avuto il tempo di provare tutte le specialità tostate che la moglie ci ha offerto calde. Anche tra queste ho scelto la mia preferita, le nocciole tostate con lo zucchero ed i semini di sesamo ma non ne ho comprato un pacchettino per non abbuffarmi di zuccheri e calorie.
La mia limonata era pronta, fresca e gustosa, con quel sapore di menta fresca che la rendeva ancora più estiva e speciale, chissà se mettendoci del rhum sarebbe diventata una limonata mojito.
Nonostante il bicchiere sia quello grande di plastica usato per le birre, non è durata tanto, dividerla con Simona è stata una pessima idea. La prossima volta mi ricorderò di prenderne una solo per me.

Rispetto allo scorso anno nella limonata ci sono meno pezzettini di menta, cosa che può essere più piacevole esteticamente ma di sicuro non lo è per il palato. Ogni frammento di menta fresca tra i denti rilascia un aroma ed un sapore che danno qualcosa in più alla limonata ed è bene che ci siano in quantità.
Alla prossima limonata dovrò ricordarmi di dirlo al venditore, tanto l'estate è ancora lunga e per un po’ la festa sul Tevere sarà la mia metà serale preferita, non tanto per le bancarelle ma per la limonata più buona che conosca...

Facebook comments

Post più popolari